Autotrasporto: contributi per investimenti, domande fino al 31 marzo 2016


Confermata l'erogazione contributi per investimenti da parte delle imprese di autotrasporto da parte del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, con il D.M. del 29 settembre 2015.

I relativi investimenti sono finanziabili solo se avviati in data successiva alla pubblicazione del Decreto. Il suddetto D.M. il Decreto attuativo del 21 ottobre 2015 sono stati pubblicati nella Gazzetta Ufficiale n. 257 del 04 novembre 2015; pertanto, a far data dal 05 novembre 2015 è possibile presentare domanda di ammissione ai benefici.

Si tratta della concessione di contributi per il rinnovo e l'adeguamento tecnologico del parco veicolare e per l'acquisizione di beni strumentali da parte delle imprese di autotrasporto merci per conto di terzi, comprese le strutture societarie risultanti dalla loro aggregazione.

Le risorse complessivamente disponibili per il 2015 ammontano a 15 milioni di euro.

Spese ammissibili al contributo:

autoveicoli, nuovi di fabbrica, adibiti al trasporto di merci di massa complessiva a pieno carico da 3,5 a 7 tonnellate, nonchè pari o superiori a 16 tonnellate, a trazione alternativa a metano CNG e gas naturale liquefatto LNG; semirimorchi, nuovi di fabbrica, per il trasporto combinato ferroviario rispondenti alla normativa UIC 596-5 e per il trasporto combinato marittimo dotati di ganci nave rispondenti alla normativa IMO, dotati di dispositivi innovativi volti a conseguire maggiori standard di sicurezza e di efficienza energetica; acquisizione da parte di piccole e medie imprese, anche mediante locazione finanziaria, di container e casse mobili, intesi quali unità di carico intermodale standardizzate in modo da assicurarne la compatibilità con tutte le tipologie di mezzi di trasporto, così da facilitare l'utilizzazione di differenti modalità di trasporto in combinazione fra loro, senza alcuna rottura di carico, ovvero senza che la merce venga trasbordata o manipolata dal vettore, o dal caricatore.

I contributi sono erogabili fino a concorrenza delle risorse disponibili per ogni raggruppamento di investimenti. Domande fino al 31 marzo 2016.


Search By Tags
Non ci sono ancora tag.
Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic
Featured Posts
Recent Posts